MONDRAGONE, MINACCIA LA COMPAGNA CON UN COLTELLO, ARRESTATO


Redazione. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Mondragone hanno arrestato un cittadino polacco, ritenuto responsabile di porto d’armi, violazione di domicilio e percosse. Gli uomini dell’Arma sono intervenuti in località Pinetamare in seguito alla richiesta d’aiuto di una donna che era scappata al di fuori del suo appartamento perché minacciata dall’uomo che era penetrato nel suo domicilio, forzando, a suo dire, la porta d’ingresso. Entrati in casa, i militari lo hanno rinvenuto, nascosto sotto al letto e con un coltello fra le mani. Lo hanno arrestato e condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

About Emiddio Bianchi (3993 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: