VIOLENZA SULLA DONNA, ORIGINALISSIMI EVENTI ALL’ISTITUTO D’ARTE DI S. LEUCIO. UN SUCCESSO

Caserta. La violenza contro le donne rappresenta un importante problema , che ancora non trova una soluzione. In particolare l’Onu ha invitato tutti gli Stati a organizzare attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della violenza di genere, soprattutto in ambito scolastico ed educativo. La scuola è chiamata a promuovere e realizzare attività volte al superamento dei pregiudizi, al contrasto di ogni forma di violenza e di discriminazione, con l’intento di co- educare le nuove generazioni alla cultura del rispetto della personalità di ciascuno. “Il nostro Liceo Artistico San Leucio ha voluto organizzare uno spazio didattico di approfondimento sui temi connessi alla giornata, infatti sono state realizzate opere e performance che fanno riferimento alla ricorrenza in oggetto, con l’obiettivo di sensibilizzare, riflettere, prevenire e contrastare ogni forma di violenza e discriminazione” ha dichiarato la Dirigente Scolastica Immacolata Nespoli.
“I nostri allievi hanno dimostrato quanto avessero a cuore questa tematica, con grande sensibilità hanno colorato di rosso la serata e ognuno di loro, attraverso il linguaggio a loro più consono ha voluto lanciare un messaggio, aiutare in qualche modo chi la voce non ce l’ha, o chi, per un motivo o per l’altro, trova difficile urlare il proprio malessere”. Il Liceo artistico  di San Leucio, presente e sensibile a questi temi, ha voluto attraverso questi due giorni dedicati al tema, esternare al pubblico il lungo lavoro già svolto da tempo sulla tematica in oggetto. Ma a centro del dibattito questa volta le studentesse e gli studenti del Liceo, sia del corso serale che gli studenti del corso diurno, che si sono alternati con le loro opere e le loro performance con i relatori . Senza dimenticare il contributo dato dall’Associazione “Liberi Orizzonti aps “, con l’ intervento dell’avvocata Sara Del Grosso .
La manifestazione molto intensa ed emozionante , dove il tema della violenza sulle donne è stato trattato soprattutto in relazione all’arte. Tra le performances presentate particolare attenzione ha sortito ” Trame oltre il dolore” dove sono stati presentati gli abiti ispirati al dolore della violenza. (Nella foto il tavolo dei relatori e sotto, Marianna, una giovane modella, studentessa dell’Istituto)

About Redazione (11377 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: