PIETRAMELARA, ANTENNA 5G IL TAR DA’ TORTO AL COMUNE, ORA SI PUO’ INSTALLARE MA UN COMITATO INSORGE

Pietramelara. Antenna si, antenna no. Interviene il Tar e il comune deve arrendersi. Preoccupazione fra i cittadini di Pietramelara per l’installazione di una antenna della wind. I fatti: La Wind, tempo fa chiede di installare un’antenna telefonica 5G ma i cittadini preoccupati per la salute, alzano la voce e si fanno sentire, non a caso, infatti nella zona, sono morti per tumore ben due giovani, fra cui un noto giovane calciatore professionista qualche mese fa. Purtroppo però, scatta il silenzio assenso e la Wind quindi, è autorizzata a procedere. Di conseguenza, nasce un comitato “NO  ANTENNA” che raccoglie oltre le 1000 firme di tutta la popolazione, le quali vengono protocollate dall’ufficio protocollo di Pietramelara. Solo dopo, parte un ricorso al Tar del comune, ma il Tribunale amministrativo con una recentissima sentenza da torto al comune e lo condanna anche alle spese processuali. Di conseguenza, il gestore Wind avrebbe ora pieno diritto di iniziare i lavori.

 

 

 

 

About Redazione (11816 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: