FC MATESE, DOMANI IL RECUPERO DI NOTARESCO, INTANTO C’È IL RITORNO DI FIAMMA PER DANIELE NAPOLETANO

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Non è passata inosservata sulla tribuna del Ferrante, durante la partita fra Matese e Sambenedettese, la presenza di Daniele Napoletano, il bomber nostrano che fece sognare a suon di gol i tifosi di Piedimonte. Il bomber, autore di ben 86 reti in due stagioni all’epoca del Tre Pini, premiato come migliore cannoniere italiano, attualmente guida l’attacco del Venafro nel campionato molisano di Eccellenza. Nessuna ufficializzazione da parte della Società anche se fonti bene informate confermano l’interessamento della squadra del presidente Rega. Un ritorno di fiamma per la squadra della sua città dove aveva invano inseguito la serie D, andandola a trovare in squadre di tutta Italia, prima dei repentini ritorni a casa. La necessità di un attaccante che vede la porta come pochi è una grande opportunità per la squadra di Urbano, nuovamente alle prese con i guai fisici di Alfageme, vittima dell’ennesimo infortunio che ne pregiudichera’ la presenza in campo per la trasferta di domani nel recupero di Notaresco e per domenica prossima a Pineto. “Napoletano non si discute come calciatore, con i suoi pregi e i suoi difetti- ci ha detto uno dei capi tifosi verde-oro-, l’importante è che si metta a disposizione di Urbano, consapevole che sarà uno come gli altri e non l’indiscusso leader, come ai tempi del Tre Pini”. Questa mattina la seduta di rifinitura al comunale di Sepicciano prima della partenza per Notaresco che avverrà nel pomeriggio. Urbano, privo di Alfageme, dovrà inventarsi nuovamente l’attacco. Per sua fortuna il ritorno al gol di El Ouazni è una garanzia in fase offensiva. Per il resto, si spera di ripetere la bella prestazione di domenica scorsa. Da domani si penserà al mercato di riparazione.

About Emiddio Bianchi (4202 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: