FC MATESE, A PINETO PER TENTARE L’IMPRESA, MA URBANO HA GLI UOMINI CONTATI

Emiddio Bianchi. Piedimote Matese. Seconda trasferta consecutiva in Abruzzo in pochi giorni per il Matese. Dopo il recupero di appena tre giorni fa a Notaresco, l’ancora più tosto Pineto. Urbano dovrà inventarsi qualcosa per domani perché gli uomini a sua disposizione, quelli che saliranno oggi pomeriggio sul pulmann, sono sempre di meno, per infortuni più o meno gravi ad Alfageme (a Piedimonte lo hanno visto in pochi), Albanese, Langellotti e dulcis in fundo Antonio Riccio che per raggiunto limite di gialli ha lasciato il tecnico con le classiche “pacche nell’acqua” dopo l’annunciato stop del centrale di difesa, costringendolo a rivoluzionare il reparto, sinceramente non sappiamo come, che fino ad ora era quello che gli aveva dato più garanzie. A questi aggiungiamo Walter Ricci che andrà via dopo anni dalla sua città, a quanto è dato sapere per motivi di lavoro, oltre che calcistici. Dopo Di Lullo è un altro matesino che ha preferito altre sponde alla panchina. L’esterno d’attacco ha per fortuna già un sostituto nel portoghese Jardel che oggi sarà già aggregato alla squadra, nonostante un solo allenamento con i suoi nuovi compagni. Per l’altro neo acquisto, Daniele Napoletano, se ne riparlerà invece a partire dal prossimo lunedì. Voci di corridoio raccontano di un presidente Rega scatenato sul mercato che si sta facendo in quattro per rinforzare l’organico, nonostante il classico dilettantismo di una volta che non esiste più per calciatori sempre più esigenti di “rimborsi spesa” e loro procuratori che per un pincopallino qualsiasi ti chiedono fior di bigliettoni. Conoscendolo, siamo certi che anche quest’anno, col mercato di riparazione, riuscirà a mettere a disposizione di Urbano e della città, una signora squadra. A dirigere l’incontro fra Pineto e Matese è stato designato il signor Piero Marangone di Udine.

About Emiddio Bianchi (4064 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: