BRINDISI CORSARO AL PINTO: CRISI CASERTANA?

GIOVANNI DI DARIO| Seconda sconfitta consecutiva per la Casertana che certifica il momento poco fortunato della squadra campana. Dopo il pensante ko di Marigliano di appena sette giorni fa, ancora una cocente battuta d’arresto per il falchetti, stavolta tra le mura amiche dello stadio “Pinto”. Arrivata come ultima della classe, il Brindisi alla fine ha realizzato il più classico degli sgambetti, imponendosi con un rotondo 0-2.Sono bastate una rete per tempo: al 35esimo minuto la sblocca Kordic, mentre al 78esimo la mette in ghiaccio Bubalo. In mezzo, l’espulsione per somma di cartellini gialli di Maresca.La Casertana riesce a restare in zona play off in quarta posizione, sfruttando la vittoria dell’Audace Cerignola ai danni del Francavilla, che va ad impossessarsi della vetta distante ora 4 punti. E’poco il tempo per recriminare, infatti, nel turno infrasettimanale dell’Immacolata, per i rossoblù, ci sarà proprio la trasferta in casa del Francavilla, ora seconda forza del campionato.Amaro mister Maiuri a fine partita: “Sconfitta meritata, ma la gara poteva essere sicuramente ripresa. Nel secondo tempo, l’episodio dell’espulsione ha complicato le cose”.

About Redazione (12750 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: