COVID IN PROVINCIA DI CASERTA, ALTRI TRE CONTAGIATI DALLA VARIANTE OMICRON, SONO FAMILIARI DEL PAZIENTE ZERO

sdr

Redazione. Altri tre contagiati dalla variante Omicron in provincia di Caserta. Sono tutti familiari del paziente zero, il professionista ritornato in Italia dal Sud Africa portando con sé la nuova versione del Covid. I nuovi positivi, anche loro, fortunatamente, quasi del tutto asintomatici, si vanno ad aggiungere al tecnico, a sua moglie e ai loro due figli, portando a sette il numero di coloro che hanno contratto la molto contagiosa, seppure non più aggressiva variante del Covid in provincia di Caserta. Intanto si registra una nuova vittima, stroncata dal virus a Marcianise, la città della provincia dove il Covid sembra aver attecchito maggiormente. Tra i 187 nuovi casi, sono pochi i nuovi positivi nell’alto casertano: rispettivamente ad Alife e Caiazzo. Sul fronte delle vaccinazioni, sembrano superate le difficoltà dovute soprattutto a coloro che si presentano al centro vaccinale istituito presso l’ospedale di Piedimonte Matese privi della necessaria prenotazione. Sono in diverse centinaia quelli che quotidianamente ricevono la terza dose del siero di Pfizer o Moderna. Molti di meno coloro che si avvicinano al vaccino per le prime dosi dopo aver vinto le loro preoccupazioni.

About Emiddio Bianchi (4203 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: