AURORA, A PIETRAMELARA ARRIVA UN CHIETI FORMATO “CORSARO”.

GIOVANNI DI DARIO | PIETRAMELARA. Almeno un punto, per mettere un mattoncino in classifica. E’ questo, l’auspicio dei sostenitori dell’Aurora Altocasertano, che domenica tra le mura amiche del “Pasqualino Leonardo” sfiderà il Chieti.Sul sintetico di Pietramelara arriverà un avversario che ha raccolto il maggior numero di pareggi di tutto il girone F di Serie D: ben 6. Il Chieti, che come i padroni di casa, ha il triste primato di non aver mai vinto davanti ai propri tifosi, ha però raccolto la maggior parte dei punti in classifica, tutti lontano dal “Guido Angelini”, ben 13 sui 15. Analizzando il rendimento esterno, infatti, il Chieti sarebbe al momento la terza forza del campionato. Un dato che allarma non poco il gruppo squadra della società del presidente Flaviano Montaquila.Sul fronte mercato, Danilo Sagliano, laterale sinistro è sempre più vicino a concludere l’accordo per accasarsi con il Nola.Gli ospiti si presenteranno rattoppati nel reparto arretrato, dove dovranno fare a meno di Francesco Mele fermato dal giudice sportivo. Mancheranno inoltre,  agli infortunati Aquilanti, Dondoni e Bassini. Il mister dei neroverdi, Alessandro Lucarelli, dovrebbe comunque adottare il classico 3-5-2 che lo ha contraddistinto in questo inizio di campionato.

About Redazione (12750 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: