video|IL MATESE CALA IL POKER CON L’AURORA, 4-1, DOPPIETTA DI GALESIO

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Il tanto atteso derby di quarta serie fra Matese e Alto Casertano premia la squadra di Corrado Urbano per 4-1, un risultato che non ammette discussioni per la superiorità dimostrata sul campo dai calciatori verdeoro. Sceso in campo, misteriosamente, senza il capitano El Ouazni, ma con il naturale sostituto, Galesio, il Matese passa in vantaggio con il primo gol in campionato di Tribelli, abile ad insaccare dalla corta distanza. Il neo regista Ricciardi dirige da par suo le operazioni di centrocampo, un regista di cui si sentiva la mancanza. La partita si chiude praticamente qui perché gli uomini di Campana riescono a rendersi pericolosi solo su qualche azione di calcio d’angolo. Il raddoppio di Galesio, con il più facile dei gol a inizio ripresa, è il giusto premio per l’attaccante argentino, in gol come l’anno scorso alla prima del Ferrante. Quando Napoletano entra in campo al quarto d’ora la squadra del presidente Rega aumenta il potenziale offensivo e il bomber piedimontese è una spina costante nel fianco dell’Aurora, sfiorando più volte la rete e contribuendo a far andare nuovamente a rete Galesio, ottima la loro intesa, e il subentrante Masi. Il gol di Del Vecchio con un bolide dal limite è il giusto premio per l’Aurora, almeno per limitare un passivo che altrimenti sarebbe stato ingeneroso.

About Emiddio Bianchi (4048 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: