IL COVID NON PERDONA IN PROVINCIA DI CASERTA, MORTO UN 35ENNE PADRE DI DUE FIGLI

Redazione. Non ce l’ha fatta un 35enne di Marcianise, sposato e padre di due figli, a sconfiggere il Covid. Da circa 10 giorni era ricoverato nell’ospedale di Maddaloni dopo essere stato contagiato. Le sue condizioni, fin da subito, erano apparse preoccupanti, nonostante la sua giovane età e il fatto che almeno in apparenza non presentasse altre patologie pregresse. In provincia di Caserta sono oltre 150 i contagiati dell’ultimo giorno e circa 4mila quelli che sono in isolamento a causa del virus. Gli ultimi casi di positività sono stati registrati ad Aversa, Capodrise, Capua, Carinaro, Casagiove, Casal di Principe, Casaluce, Casapulla, Caserta, Castel Volturno, Cervino, Cesa, Curti, Frignano, Grazzanise, Gricignano d’Aversa, Lusciano, Maddaloni, Marcianise, Orta di Atella,  Pignataro Maggiore, Recale, Rocca d’Evandro, San Cipriano d’Aversa, San Felice a Cancello, San Marco Evangelista, San Nicola la Strada, San Prisco, San Tammaro, Santa Maria a Vico, Santa Maria Capua Vetere, Santa Maria la Fossa, Sant’Arpino, Sessa Aurunca, Succivo, Teverola, Trentola Ducenta, Villa Literno, Vitulazio. Il report della ASL delle ultime 24 ore non registra contagi nel Matese e nell’alto casertano.

About Emiddio Bianchi (4244 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: