COVID, ANCHE IL SINDACO DI DRAGONI LAVORNIA IN QUARANTENA

Dragoni. I contagi continuano senza risparmiare nessun comune, anche nell’alto casertano.Questa volta in quarantena ci finisce il primo cittadino di Dragoni Silvio Lavornia come lui stesso spiega in un post.
“Purtroppo, devo comunicare che, da oggi, sono in quarantena fiduciaria a causa della positività al Covid-19 di mia moglie Annamaria, come certificato dal tampone molecolare cui si è sottoposta nella giornata odierna.
Mi sono posto da subito in isolamento pur essendo risultato negativo al test antigenico che mi è stato eseguito in giornata, e pur non presentando alcun sintomo tipico di questo virus così subdolo ed ancora largamente contagioso.
Anche Annamaria fortunatamente sta bene, eccetto per qualche linea di febbre e piccoli dolorini alle ossa.
La mia famiglia si sottoporrà ad altri tamponi nei prossimi giorni, così da seguire l’evolversi dell’eventuale coronavirus in incubazione, e rispetterà rigorosamente la quarantena fiduciaria fin quando previsto dai protocolli sanitari.
A Voi tutti, cari concittadini, l’invito ad osservare in maniera scrupolosa tutte le prescrizioni dettate dalle Autorità Statali e Sanitarie, a non abbassare la guardia perché siamo in piena quarta ondata e perché l’incremento del numero dei contagiati è davvero esponenziale, tanto da preoccupare molto chiunque abbia a cuore le sorti della popolazione e la salute di familiari e amici.”
About Redazione (12710 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: