CASERTA, IL COVID NON CONOSCE ETÀ, IN TERAPIA INTENSIVA ANCHE UN NEONATO

Redazione. Un neonato, figlio di una donna residente a Sparanise, è stato trasportato in osservazione nel reparto di terapia intensiva neonatale dell’ospedale Bambin Gesù di Roma perché risultato positivo al tampone. Il piccolo, contagiato dalla madre, anche lei positiva al Covid, ha accusato fin dai primi giorni di vita, febbre alta e problemi alle vie respiratorie che hanno consigliato ai medici l’immediato trasferimento nell’ospedale romano, non essendoci posti disponibili in Campania. Il Covid non conosce età e colpisce anche i più piccoli, cosa che dovrebbe indurre a comportamenti sempre prudenti e giudiziosi.

About Emiddio Bianchi (4202 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: