“PASTORALE DELLA PACE PER IL MEZZOGIORNO”, IL LIBRO DI DON ANTONELLO GIANNOTTI,  DIVENTA UN “MANUALE DI FORMAZIONE”

 Paola Bruno| Caserta. “Un sacerdote di Caserta”, così si presenta Don Antonello, alla guida dell’Istituto di Sostentamento del clero,  per dirlo in una parola, l’uomo al quale è affidato il futuro del Macrico, il parco urbano, intorno al quale si  sono avviluppate decine di campagne elettorali, programmate sulla destinazione di un bene che  appartiene alla chiesa.

L’opera, composta di 282 pagine, è intrisa di richiami bibliografici che  sostengono  la storia del Mezzogiorno d’Italia letta sotto il profilo della mission dell’azione  sviluppatasi dopo l’incontro episcopale del 1989 e racchiusa nel documento programmatico di  quello che sarebbe stato il lavoro per sostenere lo sviluppo delle comunità locali “ Chiesa  Italiana e Mezzogiorno”. “Evangelizzazione e promozione umana”, la coniugazione di questo binomio è per l’autore lo svolgimento  della pastorale della pace per una Chiesa vicina agli ultimi e agli oppressi del mezzogiorno. Lo sviluppo del  territorio è il tema centrale di questa pubblicazione, destinata a diventare un manuale di formazione  teologica e non solo visto, che don Antonello, dalle sue pagine, spinge nella direzione di tutte quelle attività  di sostegno e sviluppo delle comunità, ispirate dall’incontro del 1990 tra Papa Giovanni Paolo II e la città di  Napoli dopo gli eventi legati al sisma. A quella comunità ferita il pontefice sottolineava l’importanza che il  senso di riscatto morale economico e sociale debba avere il sopravvento sull’inerzia e  l’autocommiserazione e che la Chiesa deve essere partner ineludibile di questo sforzo comunitario, favorendone crescita e sviluppo. Il libro, coniuga la parola pace declinandola in tutte le tematiche del  sociale, dal lavoro all’immigrazione. Il lavoro deve abbandonare le antiche credenze del clientelismo e della raccomandazione e, per l’immigrazione, essa rappresenta uno strumento di conoscenza e di risorsa nella  cristiana accezione dell’accoglienza evangelica. Di qui le visioni illuminate dei vescovi del Mezzogiorno  Mons. Bello della  Puglia, Mons Brigantini per la Calabria, Mons Nogaro e Riboldi per la Campania . Insomma,  un libro tutto da leggere grazie anche all’uso di un linguaggio diretto e schietto come è nello stile dell’autore.

About Redazione (12711 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: