PIEDIMONTE MATESE, CAOS AL CENTRO VACCINALE, CHIAMATI I CARABINIERI. ANCHE LA FARMACIA PRESA D’ASSALTO

dav

Redazione. Piedimonte Matese. Anche oggi, prima domenica dell'anno, ressa incredibile al centro vaccinale presso il presidio ospedaliero di Piedimonte Matese. Erano talmente tanti quelli che volevano ricevere una dose che un uomo, stanco della estenuante attesa, ha addirittura allertato il 112. Ecco quanto ci ha scritto e che pubblichiamo: "Ho ricevuto dalla ASL un invito a presentarmi alle 10,45. Già per trovare il parcheggio è stata una impresa. Dopo oltre un'ora di mie lamentele all'interno dell'accettazione sono stato costretto a chiamare il 112 perché ho scoperto che la maggior di quelli che erano in filasono in fila non erano neppure forniti di prenotazione. A questo punto mi chiedo, come mai ci si dice di seguire determinate regole, quando non vengono rispettate? Mi auguro che questa mia lamentela serva a qualcosa. Spero che tutti coloro che affronteranno questa situazione, non avranno problemi e potranno affrontare la regola

dav

del vaccino con la massima tranquillità, convinzione e responsabilità, perché se si opera nel modo sbagliato, si crea ancora più confusione e malessere nelle persone che ancora iggi sostengono che tutto questo è una presa in giro". Non sappiamo quante altre ore ha dovuto attendere per ricevere il vaccino, sta di fatto che sono diverse centinaia coloro che ricevono il vaccino quotidianamente. Ressa anche nei pressi dell'unica farmacia aperta nel turno festivo per sottoporsi al tampone. Troppi i casi di positività al Covid.

About Emiddio Bianchi (4202 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: