ALVIGNANO- SCUOLA: MANCA LA LINEA INTERNET, GLI STUDENTI SENZA DIDATTICA A DISTANZA

ALVIGNANO – Danno e beffa per gli studenti dell’istituto comprensivo: la scuola non ha la linea internet, non può essere attivata la dad. Le mamme sul piede di guerra. Vittima due volte della pandemia: è questo il grido di dolore delle mamme degli alunni della scuola dell’infanzia e primaria di via Iacobelli ad Alvignano che denunciano come i loro figli siano impossibilitati a fare la Dad perché l’istituto non ha una rete internet funzionante. Nei giorni bui del lockdown il problema è passato in sordina perché le insegnanti hanno fatto lezione dalle proprie abitazioni sopperendo alla carenza della scuola che, comunque, la dirigente scolastica Aida Cortese, con la solita solerzia, ha segnalato al Comune in diverse circostanze anche negli anni addietro. All’attenzione della dirigente però non ha fatto il paio quella del Comune. Nello scorso mese di novembre, comunque, per un piccolo periodo la linea internet ha funzionato, ma si è trattato di una piccola fase. In piena quarta ondata con tanti ragazzi che tra isolamento e positività sono costretti a non andare a scuola, invece, la dad non può essere attivata perché l’istituto non ha la rete internet funzionante. Va ricordato come, in questo momento, le lezioni avvengono con una formula ‘mista’, cioè parte in dad e parte in presenza e quindi le docenti sono “costrette” a stare in classe con gli alunni negativi con i ragazzi colpiti dal Covid che subiscono danno e beffa perché devono rimanere a casa e non possono usufruire della didattica a distanza perché la scuola non ha internet.

About Redazione (11816 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: