FASANO CORSARO AL “PINTO”. CASERTANA ANCORA SCONFITTA

GIOVANNI DI DARIO| Con una prestazione autoritaria, il Fasano espugna lo stadio “Alberto Pinto” di Caserta, confermando il momento poco brillante attraversato dai falchetti e staccandoli ulteriormente in classifica. 3-1 il risultato finale in favore degli uomini guidati da Ciro Danucci, che sfruttando una indecisione del portiere rossoblù Carotenuto, si portano in vantaggio già al 16’ con la rete di Bianco. Ancora su calcio piazzato, al minuto 37 il raddoppio di Corvino che manda i pugliesi all’intervallo avanti per 2-0. Nella ripresa, nonostante la superiorità numerica, sopraggiunta per l’espulsione di Del Col e la trasformazione di un calcio di rigore da parte del solito Favetta, la Casertana non riesce a completare la rimonta. Anzi, il Fasano, in dieci uomini trova la rete del definitivo 1-3 con Capomaggio. Un duro colpo per la squadra del patron D’Agostino, che vede allontanarsi ulteriormente il gruppo di testa e certifica il momento negativo della Casertana, capace di raccogliere solo 3 punti nelle ultime 5 partite.

About Redazione (12750 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: