FC MATESE, QUASI UN DERBY CON VASTOGIRARDI. MOLISANI IN FORMA, MA URBANO HA BISOGNO DEI TRE PUNTI

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Quello di domani al Ferrante con Vastogirardi è per il Matese quasi un derby, in considerazione dei poco più di cinquanta chilometri di distanza che separano Piedimonte dai 1200 metri di altezza della cittadina montana del Molise. Un squadra in fiducia, quella di Prosperi, partita con modeste ambizioni ma che si trova in una buona posizione in classifica, galvanizzata soprattutto dalla vittoria in trasferta dopo il recupero in settimana di Castelnuovo Vomano. Se poi aggiungiamo che annovera fra le sue fila il capocannoniere del torneo, Guida, che non sarà appariscente dal punta di vista fisico, ma che da solo ha realizzato più gol dei tanti attaccanti messi insieme da Urbano da inizio campionato, scopriamo che la partita di domani è un appuntamento da prendere con le molle. Già in coppa Italia i molisani fecero male al Matese, proprio al Ferrante, eliminandoli dalla competizione. Questa mattina il tecnico ciociaro ha catechizzato i suoi uomini nella consueta rifinitura del sabato. Non è escluso che possa già schierare il neo acquisto Calemme, un peperino che può ricoprire più ruoli dal centrocampo in su. L’idea di Urbano è di farlo giocare a supporto di Galesio, magari anche con Napoletano se il bomber Piedimonte se si sarà ripreso dall’infortunio al piede. In alternativa sarà confermato Tribelli, anche se il tornante non è apparso al meglio nelle ultime apparizioni. I dubbi condizioneranno anche il centrocampo, con Fabiano (classe 2000), anche lui apparso in calo di condizione, che potrebbe finire in panchina e gli altri under da mandare in campo: forse Del Giudice in porta (2000), il polacco Szyszka a terzino destro (2003), il mascherato terzino sinistro Setola per via dell’infortunio al naso (2002) e Masi (2002). A dirigere l’incontro è stata designata una terna arbitrale tutta siciliana, capitanata dal signor Cutrufo di Catania.

About Emiddio Bianchi (4202 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: