S. ANGELO D’ALIFE, NASCE IL CIRCOLO DI “FRATELLI DI’ITALIA”. FRANCESCO MANTOVANI ELETTO PRESIDENTE

SANT’ANGELO D’ALIFE – Nasce ufficialmente il circolo di Fratelli d’Italia di Sant’Angelo d’Alife. Le nomine di presidente e responsabile comunale sono state assegnate dal commissario provinciale Marco Cerreto a Francesco Mantovani, eletto dall’assemblea degli iscritti al termine della campagna di tesseramento. <<Riaprire una discussione politica a Sant’Angelo d’Alife era ed è un dovere morale non più prorogabile – afferma il neo presidente -. Che aggiunge: <<Aver dato la possibilità a tante persone che si riconoscono nei valori della destra, l’unica vera destra in Italia, di avere qui in paese un circolo di Fratelli d’Italia aggiunge mai come in questo momento un elemento di novità importante ad un contesto politico che se troppo appiattito su una ricerca compulsiva del consenso rischia di produrre soltanto clientelismo. Una condizione che, per ovvie ragioni, determinerebbe irrimediabilmente non solo un sempre più progressivo arretramento della dimensione istituzionale della politica ma anche e soprattutto svilirebbe definitivamente quel senso critico che porta il cittadino a concedersi il legittimo privilegio del dissenso. Ringrazio il vice presidente Giancarlo Campone, il segretario Giovanni Battista Pisaturo ed il tesoriere Franco Zulla per la loro disponibilità ad accettare le cariche conferite e tutti gli iscritti per la fiducia riposta nella mia persona. Persone libere che, scevre da ogni condizionamento, hanno liberamente sposato il progetto condividendone i valori e mettendo a disposizione del circolo il loro tempo e il loro amore per il paese. Un grazie naturalmente va anche ai vertici del partito, dal consigliere regionale Alfonso Piscitelli, che ha seguito l’intero iter per la costituzione del sodalizio, al commissario provinciale Marco Cerreto. Senza dimenticare – conclude Mantovani – tutti gli autorevoli rappresentanti del partito del comprensorio che condividono con noi la volontà di far crescere questa grande famiglia chiamata Fratelli d’Italia>>. <<Da oggi anche in consiglio comunale – afferma il vice presidente Giancarlo Campone – ci sarà un rappresentante della destra cittadina che da tempo non era più coinvolta in quel dibattito politico e che spesso ha parlato una sola lingua. Il risultato raggiunto è a dir poco epocale non solo per il fatto che mai prima d’ora si era riusciti nell’impresa, ma soprattutto per la bella e corposa risposta ottenuta già solo all’idea di realizzare ciò che da oggi è ufficiale>>. Per il neo segretario del partito giovanni Battista Pisaturo <<la costituzione del circolo di Fratelli d’Italia è un fatto storico per la nostra cittadina che da oggi può esprimere in maniera organica e strutturata un punto di vista alternativo a quello di una sinistra avvantaggiata da qualche tempo dalla pressocché totale assenza del centrodestra>>. <<Ho aderito subito all’iniziativa – dichiara il tesoriere Franco Zulla – perché soltanto attraverso il confronto e la libertà di esprimere opinioni diverse tra loro si compie la vera democrazia evitando in tal modo il depauperamento di ogni possibile crescita sociale e politica>>.

About Redazione (12736 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: