BENEVENTO, IN FUNZIONE IL NUOVO CENTRO DI RADIOTERAPIA, L’AMACENTER

Benevento. La promessa del Gruppo De Vizia Sanità è realtà. Un servizio sanitario accreditato, fruibile con l’impegnativa del medico curante, per un macchinario nel campo della radioterapia oncologica, capace di colpire il male nel minor tempo possibile e solo nell’area più circoscritta: è quanto promesso dal Gruppo De Vizia Sanità, e realizzato, col nuovo centro di Radioterapia, al Viale Mellusi di Benevento: l’Amacenter. Il presidente del Gruppo, Antonio De Vizia, il direttore generale dell’Amacenter, Marcella De Vizia, la direttrice sanitaria del centro, specialista in Radioterapia Oncologica, Annamaria Castrichino, sono felicissimi per la concretizzazione dell’enorme lavoro svolto finora e portato a compimento. “Il malato oncologico è un malato fragile – ha spiegato il dottor Antonio De Vizia – Obbligarlo a spostarsi per ottenere cure accresce la sua sofferenza e quella dei suoi familiari oltre a costituire un costo economico maggiore e, in ultima analisi, un accesso meno tempestivo alle cure”. “Nella mia pratica medica ho un obiettivo di fondo a muovermi, quello di lenire le sofferenze del malato – ha affermato il direttore generale dell’Amacenter, Marcella De Vizia, medico anestesista e rianimatore – Insieme alla dottoressa Castrichino abbiamo costruito una squadra professionale giovane e entusiasta di medici e tecnici per riuscirci”. “La nostra è una tecnologia avanzata, quella del TrueBeam STx 2.7 – ha specificato la direttrice sanitaria, Annamaria Castrichino – che punta su un apparecchio di ultimissima generazione che consente di ridurre i tempi di trattamento e colpire il male solo dove necessario risparmiando le zone circostanti. Ciò che più mi preme sottolineare è la prima disponibilità del trattamento “ablativo” tramite la tecnologia HyperArc, un software che aumenta la libertà di movimento della macchina, consentendo di colpire contemporaneamente più metastasi cerebrali in una sola seduta in un tempo molto ridotto rispetto ad altri trattamenti utilizzati”. Tutte le prestazioni, fruibili presso la nuova sede del Viale Mellusi 95, sono erogate con onere a carico del Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.). Per ricevere informazioni  e seguire le specifiche dei servizi offerti è possibile collegarsi al sito www.amacenter.it o seguire le pagine Facebook “AMAcenter” o Instagram “amacenter_radioterpia”. Il centro, infine, è stato allestito e pensato in nome dell’arte, per portare i colori e le forme in un contesto di cura, con un progetto voluto dal dottor Antonio De Vizia e realizzato da Maria Cristina Liccardo e Chiara Mucci, artiste terapiste. Per visionarlo (https://studio.youtube.com/video/YM7H16IUKUE/edit

About Redazione (12763 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: