ALVIGNANO, COMUNALI: DI COSTANZO PRONTO A SCENDERE IN CAMPO E PIETRO CIVITILLO?

Alvignano. Dopo la grande tornata elettorale di ottobre 2021, nel 2022 si tornerà a votare per eleggere i nuovi sindaci di molti comuni italiani. I capoluoghi di provincia chiamati alle urne sono 23, quattro sono anche capoluoghi di regione. Non è ancora stata stabilita la data del voto, anche se tutto sembra puntare su giugno. Lo schema, probabilmente, rimarrà lo stesso delle Amministrative dello scorso autunno, con una doppia giornata di voto. Ma sono anche tanti i piccoli comuni. Alvignano ad esempio è uno di questi dove già si affilano le armi. Pronto per scendere in campo e l’ex sindaco Angelo Di Costanzo (nella foto con Berlusconi) che “ufficializza” la sua partecipazione  alla prossima tornata elettorale. ”Siamo già pronti, la nostra squadra  è quasi completa aspettiamo solo di conoscere esattamente la data delle elezioni ma stiamo già lavorando intensamente per prendere parte alla prossima competizione elettorale per dare il nostro contributo alla nostra cittadina”.

  • Che “squadra” sarà la sua?

“Guardi, noi abbiamo rappresentanti della società civile e giovani che hanno voglia di dare una mano concreta e di crescere per essere poi i futuri amministratori di questa nostra città che ha bisogno di uno scossone, capace di scuoterla per migliorare tante cose che sono da sistemare. Noi siamo qui pronti, poi, saranno i cittadini a decidere”.

Che cosa farà Pietro Civitillo che attualmente è in una posizione critica verso la sua stessa maggioranza? Da fonti certe si puo’ comunque affermare che non rientrerà piu’ nella lista di Marcucci  con la quale il matrimonio è ormi finito da tempo e che per ora, rimarrà in una posizione di attesa con grossi punti interrogativi sul suo futuro politico.

About Redazione (12761 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: