MONDRAGONE, ANZIANO SALVATO IN EXTREMIS DALLA POLIZIA LOCALE.ECCO PERCHE’

NATASCIA D’ISA|Se l’intervento della Polizia Locale non fosse stato tempestivo, l’uomo, di quasi 100 anni, avrebbe rischiato di essere travolto dalle auto.Quest’oggi, dopo aver regolarmente fatto la spesa, il povero vecchietto, probabilmente a causa di un malore, si è accasciato sul selciato dove è stato poi rinvenuto dagli agenti della Polizia.
Ha rischiato di essere investito dalle auto che sfrecciano sulla Domiziana ma, fortunatamente, gli agenti del comandante David Bonuglia, 2 poliziotti del nucleo “Infortunistico Interventi Vari”, impegnati, in un servizio predisposto per la prevenzione di incidenti stradali e di reati predatori lo hanno soccorso non appena hanno notato, in lontananza, la sagoma riversa a terra.Subito i primi soccorsi ad opera di un’agente donna del Comando PL di Mondragone in servizio e poi dai sanitari del 118, giunti sulla zona che, intanto, è stata messa in sicurezza dagli altri agenti.L’ anziano ha ricevuto tutti gli esami e gli accertamenti presso la Clinica Pineta Grande ma non è stato necessario trattenerlo per il ricovero.
Le sue condizioni sono risultate non preoccupanti. Prontamente, dopo la sua identificazione, è stata allertata la famiglia.

About Redazione (12763 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: