INCINTA, SCAPPA DALLA GUERRA  E PARTORISCE A CASSINO. IL BIMBO SI CHIAMA DAVIDE

Cassino. Il parto è avvenuto nell’ospedale Santa Scolastica di Cassino dove è nato il piccolo David. A darlo alla luce mamma Oksana che è arrivata nei giorni scorsi da Leopoli, sfuggendo dalle bombe russe. La donna ha raggiunto una familiare che vive e lavora nella città. Il bimbo è nato nel giorno di San Benedetto e pesa 3.590. Ad assistere la donna durante il parto una ostetrica nonostante le difficoltà della lingua, grazie a qualche traduttore istantaneo e all’impegno del personale sanitario, il parto è stato tranquillo. Una nascita bellissima che è il segno di grande speranza e della vita che continua che deve continuare. Per ora il papà è rimasto in patria a combattere per la libertà del suo Paese con la speranza che presto la guerra finirà.

About Redazione (12711 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: