fbpx

LA CASERTANA NON MOLLA, NICOLAU STENDE IL LAVELLO IN PIENO RECUPERO

ASCOLTA L'ARTICOLO

GIOVANNI DI DARIO | Tre punti importanti soprattutto per il morale quelli conquistati al “Pinto” dalla Casertana, che batte per 3-2 il Lavello all’ultimo respiro. Prima frazione gradevole con il “botta e risposta” di rigore nei primi minuti di gioco, con il vantaggio ospite di Tapia, imitato qualche minuto dopo dal rossoblù Favetta. Falchetti che riescono poi a trovare il vantaggio con Vacca, ma vengono ripresi prima del riposo dall’intervento poco fortunato di Rainone che insacca alle spalle dell’incolpevole Carotenuto. Assalto finale nella seconda frazione di gioco con Nicolau che al 94esimo minuto trova l’insperata rete che sigilla la vittoria della Casertana. Con questa vittoria, l’ultimo posto utile per i play-off attualmente occupato dalla Nocerina è distante 4 punti. Soddisfatto mister Feola a fine gara: “Ci siamo trovati sul 2-2 contro una squadra che non ha mai tirato in porta. Questa partita è lo specchio di questa annata. Contento per come abbiamo interpretato la gara contro un avversario tosto”.

About Redazione (13554 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: