PASTORANO, 20ENNE DI TEANO AGLI ARRESTI DOMICILIARI. ECCO COSA E’ ACCADUTO

Pastorano. In Pastorano, i carabinieri della sezione radiomobile di Capua e della Stazione di Calvi Risorta, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 20enne di Teano. Il giovane, alla guida di una Opel e con a bordo altre due persone, controllato e perquisite nei pressi del casello autostradale di Capua, è stato trovato in possesso di  97.5 gr. di hascisc, di gr   0.6 gr. di cocaina nonchè di un bilancino di precisione, un grinder (tritaerba) intriso di sostanza tipo marijuana e della somma in contanti di € 110,00. Anche gli altri due giovani che si trovavano nell’autovettura con l’arrestato sono stati perquisiti e trovati in possesso rispettivamente di 0.6 e 0.8 gr.di sostanza tipo cocaina. La successiva perquisizione domiciliare presso le abitazioni dei tre hanno consentito di rinvenire e sequestrare presso l’abitazione del solo arrestato ulteriori involucri contenenti  gr. 1.72 e gr. 1.09 hascisc, nonchè un coltello da cucina intriso della medesima sostanza stupefacente e materiale per il confezionamento. Le perquisizioni presso le abitazioni degli altri due giovani ha, invece, dato esito negativo. Per loro si è proceduto alla sola segnalazione alla competente autorità amministrativa. L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

About Redazione (12711 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: