fbpx

FONDI REGIONALI PER LA BIBLIOTECA CIVICA DI CAIAZZO. ECCO L’APPELLO DI GIAQUINTO

ASCOLTA L'ARTICOLO

Caiazzo. La città di Caiazzo ha ricevuto un importante finanziamento dalla Regione Campania che riguarda la Biblioteca Civica ‘Faraone’. Il Comune, diretto dal sindaco Stefano Giaquinto (nella foto), è stato tra gli enti risultati idonei nell’avviso pubblico relativo all’assegnazione di contributi alle biblioteche locali e di interesse territoriale. I 5000 euro finanziati serviranno a completare il restauro del prestigioso ed inedito manoscritto di Pasquale Iadone. La biblioteca di Caiazzo, situata al secondo piano dello splendido Palazzo Mazziotti, è stata istituita nel 2001 e si presenta come un importante centro per lo studio della storia dei Comuni del Territorio e delle Comunità locali. Ospita circa 7000 titoli riguardanti prevalentemente la storia locale, letteratura e filosofia. Negli anni ha ricevuto in dono consistenti fondi librari privati e custodisce la Biblioteca dell’Associazione Storica del Caiatino formata da oltre 2000 volumi, suddivisi per materia, comprendenti testi di storia locale, del Mezzogiorno, di economia, di diritto, di musica, arte, architettura, archeologia, religione. Soddisfatto per il risultato raggiunto, il sindaco Giaquinto ha affermato: «La biblioteca civica di Caiazzo è uno dei fiori all’occhiello della nostra città, soprattutto da un punto di vista culturale. Ospita al suo interno prestigiosi volumi che la rendono una delle più importanti dell’intera provincia di Caserta. Con il finanziamento che siamo riusciti ad ottenere dalla Regione Campania adesso andremo a restaurare un manoscritto inedito di Pasquale Iadone. Nei prossimi anni puntiamo a valorizzare sempre di più questo luogo di straordinaria bellezza culturale».

About Redazione (14137 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: