MOIANO, DONNA MALTRATTATA DAL MARITO. ALLONTANATO L’UOMO DA CASA

Moiano. A seguito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Benevento, i Carabinieri della Stazione di Airola, nella mattinata odierna, hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare personale dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla parte offesa a carico di un soggetto di Moiano (BN), gravemente indiziato dei reati di maltrattamenti contro familiari e lesioni personali aggravate. Il provvedimento, emesso dal G.I.P. presso il Tribunale di Benevento su richiesta di quest’Ufficio di Procura, trae origine dall’attività posta in essere dai militari dell’Arma di Airola  a seguito della denuncia-querela sporta dalla moglie convivente, in quanto la stessa riferiva che la condotta violenta del marito si era manifestata sin dall’inizio del rapporto matrimoniale con continue violenze ad ogni discussione, anche per futili motivi. Nell’ultimo episodio risalente, l’indagato, alla presenza dei due figli minorenni, la percuoteva ripetutamente alla schiena con un pezzo di legno con continue minacce. L’attività posta in essere dalla p.g. operante, è consistita in testimonianze di persone informate sui fatti, acquisizione registrazioni audio e documentazione medica. Il provvedimento eseguito costituisce misura cautelare disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, ed il destinatario della stessa è persona sottoposta alle indagini e quindi presunta innocente fino a sentenza definitiva.

About Redazione (12769 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: