PER IL CASO DI ANGELA IANNOTTA, SEQUESTRATI DOCUMENTI SANITARI

Caserta.  Una perquisizione con il sequestro di documenti sanitari ed amministrativi è stata effettuata ad una clinica casertana dai carabinieri del Nas e dalla Polizia di Stato nell’ambito dell’indagine della Procura di Santa Maria Capua Vetere sui presunti casi di malasanità relativi alla 28enne Angela Iannotta e al 79enne Francesco Di Vilio, entrambi del Casertano. La perquisizione e’ stata eseguita su ordine del Procuratore della Repubblica. Il sequestro e’ avvenuto presenti il direttore sanitario.

About Redazione (12769 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: