fbpx

BRUCELLOSI, COZZOLINO:”NO A POLITICHE SPOT, SUBITO UN TAVOLO PERMANENTE

ASCOLTA L'ARTICOLO

“Il problema della brucellosi affligge da anni il nostro territorio e non solo. Non si possono fare politiche spot su questa materia. La cura della salute della bufala e della qualità degli allevamenti, del sostegno alle imprese, delle attività di controllo e accompagnamento delle istituzioni non può essere episodico ma un’attività continua”. Così l’eurodeputato del Pd, Andrea Cozzolino. “Perché questo richiede il settore e impone un fattore economico e sociale di prima grandezza che è la produzione della mozzarella sui mercati nazionali ed internazionali – rimarca l’europarlamentare dem -. In Campania la politica ha marcato un ritardo. Speriamo che grazie anche alla mobilitazione degli allevatori e ad un lavoro messo in campo in queste settimane delle istituzioni si possa recuperare questo ritardo, che però produca una politica rigorosa, continua, strutturale nei prossimi mesi e nei prossimi anni. Bene l’iniziativa del Consiglio regionale sul confronto di ieri. Adesso un tavolo permanente di confronto tra le diverse istituzioni”.

Poi Cozzolino incalza: “Da anni non si è ancora riusciti a costruire una soluzione strutturale e stabile. Me ne sono lungamente occupato durante il periodo in cui ho rivestito il ruolo di assessore regionale. Obiettivamente ritengo che il lavoro fatto allora resti ancora valido nelle sue linee programmatiche. La sentenza di ieri del Consiglio di Stato è di grandissima importanza. Se ci si limita ad un puro abbattimento dei capi di bestiame si produce solo una distruzione di un patrimonio importante e si reca non solo un danno alle imprese ma anche al mercato della bufala che così non riuscirebbe a garantire qualità” conclude l’eurodeputato del Pd..

About Redazione (14109 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: