fbpx

PALLACANESTRO, NULLA DA FARE PER “PORTICI 2000”: LA MONDO CAMERETTE VINCE ANCORA

ASCOLTA L'ARTICOLO

Massimo Casertano| Casapulla. Il terzo turno di ritorno del girone promozione della serie C Silver campana non smentisce i pronostici della vigilia e garantisce alla Mondo Camerette Basket Casapulla altri due punti fondamentali nella corsa al primo posto per la promozione. I gialloblù confermano quattro punti di vantaggio sulle dirette inseguitrici e si apprestano a far visita proprio all’Academy Basket Potenza, una delle due seconde assieme alla Promobasket2003 Marigliano.

Il match parte subito con tanta adrenalina che abbassa le percentuali al tiro di entrambi i team. Per i padroni di casa Messa parte con le polveri bagnate, Alessandro Natale si conquista nuovamente il diritto di scendere in campo nel quintetto base  e Di Napoli comincia la partita inconsuetamente ma precauzionalmente dalla panchina. Il suo sostituto però, il giovane Orlando, non si perde d’animo e, schemi alla mano, crea una buona alchimia in campo assieme ai suoi compagni. I risultati non si fanno attendere e il primo quarto si chiude sul 16-12 per i padroni di casa.

Coach Monteforte non si accontenta e cerca di dare uno strappo netto alla partita. L’operazione riesce al 50 per cento perché, dopo aver “aperto” una forbice di vantaggio abbastanza ampia, i gialloblù si fanno rimontare parzialmente consentendo agli ospiti di Portici di chiudere la frazione in svantaggio di soli sei punti. La girandola delle rotazioni, per i padroni di casa, prende velocità, e nessuno fa mancare il proprio apporto. Si va al restaurato intervallo di dieci minuti sul punteggio di 34-28 per la squadra che gioca in casa.

Nel terzo periodo Olivetti & co. calano la loro migliore performance della serata. I vari Cecere, Messa, Di Napoli e Prior producono il massimo sforzo sotto gli occhi vigili del capitano, sempre in versione ultras dopo l’infortunio, e la forbice del punteggio si allarga a compasso.56-38 il risultato alla fine della frazione e partita oramai ben indirizzata.

L’ultima frazione resta quindi utile ai due coach per provare qualcosa di diverso, seppure non si siano mai risparmiati nel corso del confronto, tra difesa a zona, box e individuale. Il Portici riprova a rientrare in partita ma oramai è troppo tardi e i gialloblu controllano agevolmente i tentativi avversari. Allo scadere il punteggio finale è fissato sul 76-61 e lo sguardo è già al prossimo incontro.

Infatti, non c’è tempo di godersi il risultato e già si replica Domenica 8 Maggio alle ore 18,00 in casa dell’ Academy Basket Potenza, in un match di fondamentale importanza per l’intera stagione gialloblù con tanto di esodo dalla ridente cittadina a due passi dalla Reggia verso la Basilicata.

TABELLINI:

Casapulla: Basile, Ferri, Cecere 16, Messa 20, Vanacore, Orlando 3, Esposito Matteo 4, Nappi 2, Di Napoli 14, Natale A. 2, Lillo G. 2, Prior 13. Allenatore: Monteforte.

Portici 2000: Cautiero 2, Baudin, La Marca K. 5, Cicco 2, Cipollaro 6, Minieri, Campa 4, Porfidia 9, Cullia 20, Domenicone 7, La Marca D. 6. Allenatore: Cusitore.

About Redazione (14107 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: