PIEDIMONTE MATESE, ARRIVANO I FONDI REGIONALI PER IL MUSEO CIVICO RAFFAELE MARROCCO. SODDISFATTO IL DIRETTORE DEL MUSEO

Piedimonte Matese. Buone notizie: la città di Piedimonte Matese ha ricevuto un importante finanziamento dalla Regione Campania, pubblicato anche sul Burc n. 43 del 9 maggio, relativo all’Avviso pubblico per l’accesso ai contributi a sostegno degli interventi e delle attività finalizzati allo sviluppo, promozione e valorizzazione dei musei e delle raccolte, di ente locale e di interesse locale per l’anno 2022.

Il comune è tra gli enti risultati idonei e finanziabili nell’avviso pubblico relativo all’assegnazione di contributi per completare le Opere di manutenzione finalizzate alla conservazione, tutela, ed accessibilità dell’immobile. Soddisfazione da parte dell’Assessore alla cultura Loredana Cerrone e da parte del Direttore del Museo Antonio Salerno che si è detto davvero felice: ”Un piccolo finanziamento che consentirà alcuni importanti interventi straordinari di manutenzione  alla struttura. come la deumidificazioni di alcune pareti e il miglioramento ulteriore della messa in sicurezza dello stesso auditorium. Questo – continua il Direttore – ci permetterà di migliorare l’accoglienza dei tanti visitatori che arriveranno nella nostra struttura. Importante per il prestigio sia della struttura museale sia per l’immagine della città”. 15.000 euro non sono tanti ma ovviamente, questa somma, consentirà piccoli interventi ad una location invidiata da molti, fiore all’occhiello della cultura matesina.

Il museo civico situato nel prestigioso centro storico della città, ha sede all’interno di un pregevole complesso conventuale domenicano fondato negli ultimi anni del XIV secolo ai piedi del borgo di San Giovanni. Garantisce la possibilità di utilizzare ampi e prestigiosi spazi per attività culturali e ricreative aperte alla città e al territorio, coniugando approfondimenti culturali e azioni ludiche, formazione e svago.

Anche i fruitori occasionali delle attività che si svolgono nel chiostro grande o in quello piccolo, oppure nella sala conferenze, hanno sempre potuto incontrare, attraverso le opere e i reperti custoditi, le storie che il Museo civico conserva, rafforza e tramanda ai diversi pubblici.

About Redazione (12750 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: