PIEDIMONTE MATESE, LA FINE DI UN POVERO PORCOSPINO, TRAVOLTO E UCCISO IN UNA STRADINA DI CAMPAGNA

Redazione. Piedimonte Matese. Una stradina di campagna. Un povero istrice, quel roditore conosciuto anche come porcospino, forse uno dei pochi esemplari ancora presenti nel Matese, ha perso la vita mentre tentava di attraversare quei pochi metri, travolto e ucciso probabilmente da un’auto in corsa. Il mese scorso documentammo una analoga vicenda, vittima un tasso. Non stiamo parlando dei cinghiali che quotidianamente perdono la vita in seguito alle loro scorribande ma di animali che possono raggiungere anche i quindici chili che escono dalle loro tane solo in cerca di cibo. Sono rimasti in pochi, sono utili per l’ambiente e non meritano di fare una fine così orribile perché il porcospino della foto, con un tantino di velocità in meno avrebbe probabilmente continuato a vivere.

About Emiddio Bianchi (4242 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: