GIRO CICLISTICO “ANTONIO BUSICO”, VINCE IVAN TOSELLI  NONOSTANTE LA  CADUTA

Annibale Bologna|CAPUA. Con la fine della pandemia  riprendono il  via, oltre che il piu’ famoso Giro d’italia, anche competizioni ciclistiche regionali che, per importanza e tradizione, meritano di essere citate  e sottoposte all’attenzione degli appassionati del nostro territorio. E’ questo il caso della manifestazione ciclistica intitolata ad “Antonio Busico”  svoltasi con grande successo di pubblico domenica scorsa 22 maggio. Al nastro di partenza  68 giovani ciclisti provenienti da tutte le Regioni d’italia che percorrendo  una decina di comuni dell’alto casertano, hanno concluso la corsa  a Sant’Angelo in Formis, davanti all’omonima abbazia. Ad organizzare la manifestazione il sodalizio ciclistico  “Team Cycling” di Santa Maria Capua Vetere, guidato dall’infaticabile  Roberto Addonisio. La gara e’ stata vinta dal giovane Ivan Toselli, campione d’italia in carica “Allevi”, che, caduto al cinquantesimo kilometro, non si e’ perso d’animo e, recuperando terreno, con un’impresa d’altri tempi, ha raggiunto il gruppo andando a vincere da solo, distaccando il secondo arrivato al traguardo, Domenico Di Toro, di ben un minuto e venti secondi.La gara ha riscosso grande plauso e si e’ svolta alla presenza  dei vertici del Ciclismo campano rappresentato dal professor Pino Cutolo e dal vicepresidente Raffaele Salzillo.

About Redazione (12957 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: