SPORT- MATESE IN FESTA: ANCHE LA VIRTUS GIOIESE PROMOSSA IN ECCELLENZA

Gioia Sannitica. Matese in festa, meglio dire l’alto casertano. La Virtus Gioia Sannitica, promossa in Eccellenza, dopo la gara vinta ieri, allo stadio Ferrante di Piedimonte Matese. Qui dove è passata la salvezza con una giornata di anticipo del FC Matese, terminando la stagione  con un piu’ che dignitoso pareggio in casa della seconda classificata Trastevere. Ma la striscia positiva nello sport dell’alto casertano non finisce qui perché la Polisportiva Matese di Pallavolo, la settimana scorsa, con un secco 3-0 è stata promossa in serie B che da Piedimonte mancava da circa 30 anni.

Una stagione da incorniciare dunque. Ieri dicevamo a Gioia Sannitica, piccolo comune ai piedi del Matese, l’epilogo di una stagione sportiva felice a coronamento di un grande sogno e la realizzazione di un progetto iniziato, come ha detto lo stesso Presidente Conte, dieci anni fa.

IL PRESIDENTE CONTE:”ABBIAMO VINTO SUL CAMPO E SENZA SCONTI”

“Abbiamo raggiunto l’ Eccellenza sul campo, partendo dalla terza categoria al di la di mille difficoltà, compreso il covid e le varie sospensioni. Ora siamo davvero felici, un grande traguardo per noi che abbiamo meritato ampiamente”.

“UNA SOCIETA’ CHE SI E’ FATTA DA SOLA”

Gli fa eco il sindaco della piccola cittadina il mite Giuseppe Gaetano :”Sono dei ragazzi  e una società straordinaria. Prima di tutto va sottolineata la tenacia dimostrata sul campo e nella gestione della società portando avanti un squadra che è poi arrivata al successo. Una società che ha fatto tutto da sola, dal punto di vista economico  a quello logistico ed organizzativo. Merita davvero la promozione che è molto positiva anche per  l’immagine della nostra cittadina. Cosi piccola, è riuscita, grazie all’impegno di questi straordinari protagonisti a raggiungere nel calcio un risultato mai raggiunto prima. Siamo davvero felici tutti per il risultato di ieri sera”

– Ora servirà un impianto sportivo adeguato?

“Certamente si. E’ davvero il mio cruccio che dobbiamo affrontare e cercare di risolvere. Ci metteremo, con l’amministrazione che io presiedo, tutto l’impegno possibile perché  il calcio e lo sport in genere rappresenta non solo agonismo  ma anche un servizio sociale importante per tanti giovani che rischiano strade sbagliate e noi abbiamo il dovere di impegnarci in tal senso anche attraverso lo sport per rendere loro una vita piu’ sana e sicura”.

About Lorenzo Applauso (2422 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: