AORN CASERTA, PROBLEMATICHE DEL PERSONALE SANITARIO: CONFINTESA INCONTRA  LA DIRIGENZA

di Emanuela Renzullo|Una nuova segnalazione avente ad oggetto le “Problematiche organizzative del personale sanitario” è stata inviata, il 18 maggio 2022, dall’organizzazione sindacale Confintesa Sanità alla Dirigenza dell’AORN Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Alla stessa è seguito un importante incontro, il 31 maggio, con il direttore sanitario aziendale, la dott.ssa Angela Annecchiarico che si è resa sin da subito disponibile al confronto.

Alla riunione istituzionale, su invito della stessa sigla sindacale, sono intervenuti anche alcuni rappresentanti degli operatori sanitari (OSS ed infermieri) i quali hanno fatto presente le difficoltà che quotidianamente incontrano nel presidio casertano, proponendo soluzioni e richiamando l’attenzione della Dirigenza sulle specifiche mansioni delle varie figure presenti in azienda. Il sindacato ha evidenziato inoltre, come determinate problematiche organizzative e logistiche (vedi la gestione e il trasporto del materiale sanitario, le richieste cartacee per consulenze specifiche, la carenza di personale nei turni notturni, il trasporto dei degenti e la sterilizzazione dello strumentario chirurgico) risultino avere un’importante ricaduta su tutto il sistema sanitario, e che la definizione di una soluzione valida e condivisa richiede un approccio multidisciplinare.

La Dirigenza ospedaliera ha accolto di buongrado le segnalazioni, in modo particolare ha apprezzato lo spirito collaborativo dimostrato dai rappresentanti sindacali e dai lavoratori presenti, ha illustrato i provvedimenti già adottati, si è fatta carico di verificare ed intervenire circa le problematiche emerse, al fine di assicurare un adeguato svolgimento delle attività sanitarie e per il benessere dei lavoratori e dell’utenza. Gli operatori socio sanitari presenti si sono dichiarati soddisfatti dell’accoglienza e della volontà di confronto dimostrati dalla dott.ssa Annecchiarico.

L’apertura al dialogo con le parti sociali e la volontà di ascolto del vissuto dei propri dipendenti, da parte di questa Direzione Aziendale, ci consentono di affermare che nuove metodiche di confronto possano risultare percorribili e tangibili anche a Caserta.” ravvisa il segretario di Confintesa Sanità, Gennaro Pascale, ed aggiunge “Questo primo risultato definisce chiaramente il cambio di rotta dell’amministrazione, più volte da noi sollecitato, nell’ottica del miglioramento qualitativo e che restituisce speranza ai dipendenti. Molto c’è ancora da fare e l’auspicio di Confintesa Sanità è quello che si possa ragionare utilizzando toni e atteggiamenti propositivi, decisamente distaccati dal recente passato. In quest’ottica dichiariamo di aver sinceramente apprezzato la sensibilità della dott.ssa Annecchiarico, ci auguriamo di tornare a sederci presto a quel tavolo per le necessarie valutazioni.”.Aria di cambiamento, quindi, che delinea la possibilità di migliorare concretamente le condizioni lavorative del personale dell’ospedale di Caserta. (Nella foto il segretario di Confintesa Pascale).

About Redazione (12957 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: