PIEDIMONTE MATESE, OSPEDALE, MESSI I LUCCHETTI AI DISTRIBUTORI AUTOMATICI

Redazione. Piedimonte Matese. Improvvisamente ed in modo che ai più apparso abbastanza strano, sono stati apposti i lucchetti a tutti i distributori automatici di bibite e merendine che si trovano allocati nei vari reparti dell’ospedale di Piedimonte Matese. Oltre agli utenti occasionali e ai degenti, i molti dipendenti che avevano le chiavette ricaricabili si sono ritrovati con un pugno di mosche in mano. A quanto è dato sapere, in una nota giunta da parte della ASL al settore tecnico di Piedimonte e a tutti gli ospedali di riferimento della provincia di Caserta ed anche ai distretti sanitari, non solo nell’ospedale matesino hanno apposto i sigilli. È da ipotizzare che siano venuti a galla dei problemi inerenti la ditta fornitrice del servizio “fai da te”, il che ha obbligato l’azienda sanitaria a interrompere la distribuzione automatica. Il tutto a pochi giorni di distanza dall’espletamento della nuova gara per l’assegnazione del servizio, a cui sembra debba partecipare la stessa ditta che lo aveva in gestione fino alla scorsa settimana. Dopo la misteriosa chiusura del bar di alcuni anni fa che ancora fa discutere, proprio per dare spazio ai distributori automatici, un’altra gatta da pelare.

About Emiddio Bianchi (4241 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: