“LA RICCHEZZA DELLE PECORE” IL 18 GIUGNO LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ALBERICO BOJANO

Nella sede della Associazione Storica del Medio Volturno a Piedimonte Matese sarà presentato il nuovo libro di Alberico Bojano sabato 18 giugno 2022.  Si intitola “La ricchezza delle pecore. Clero, matrimoni e fame nel Settecento sul Matese” ed è stato pubblicato a Napoli da Guida Editori nei mesi scorsi.

L’autore racconta la storia vera di una comunità fondata sugli insediamenti benedettino e cistercense, che riesce dopo secoli ad affrancarsi dalle tassazioni ecclesiastiche; un popolo di pastori e contadini ha la forza di rendersi amministrazione autonoma, fino alla eversione della feudalità che li fa tornare gestori della montagna e del proprio destino.Lo studio pone l’accento sull’articolazione dei rapporti economici e parentali, non circoscritti nelle mura paesane ma coinvolgenti vasti comprensori dell’alto casertano, da Valle Agricola a Caiazzo, da Pietravairano a San Potito, da Alvignano a Letino, dove nuovi interessi si andavano sviluppando.Particolare approfondimento è dedicato al sistema armentizio della transumanza, collegato alla Dogana delle Pecore di Foggia e agli stretti rapporti delle famiglie paesane con i territori della Capitanata e del Molise.

Basandosi su una documentazione in gran parte inedita proveniente da archivi statali ed ecclesiastici, Alberico Bojano descrive la società e il sistema economico del Regno di Napoli osservato attraverso le trasformazioni di San Gregorio Matese, villaggio rurale dell’entroterra montano di Terra di Lavoro prototipo della marginalità culturale del tempo, ricostruendo le alterne fortune di alcune famiglie che nel Settecento, dedicandosi all’agricoltura e all’allevamento del bestiame, ebbero l’opportunità di arricchirsi e di incidere sul tessuto sociale della comunità, incrociando la loro vicenda con figure significative quali Giuseppe Zurlo, Davide Winspeare, Giuseppe Poerio, Philipp Hackert e Andrea Valiante.Il dottore Pasqualino Simonelli, presidente dell’Associazione Storica e lo scrittore e saggista Giuseppe Castrillo, converseranno con l’autore Alberico Bojano, che con questo volume prosegue il suo trentennale impegno nella ricerca storica sul comprensorio matesino.La manifestazione si terrà alle ore 19,00, nella sede della Associazione Storica del Medio Volturno, in via Dante Marrocco 6 a Piedimonte Matese.

Presentazione del libro “La ricchezza delle pecore. Clero, matrimoni e fame nel Settecento sul Matese” di Alberico Bojano (Guida Editori, Napoli).
Sabato 18 giugno 2022 – ore 19,00
Associazione Storica del Medio Volturno – Piedimonte Matese

About Redazione (12957 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: