CASERTA/CASAGIOVE, ARRESTATA 32ENNE UCRAINA PER TENTATO OMICIDIO

Caserta/Casagiove. Decorsa notte, in Caserta, a seguito di richiesta d’intervento pervenuta su utenza d’emergenza 112, i carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto per “tentato omicidio” una 32enne di origini ucraine, residente in Casagiove. La donna, da ritenersi innocente fino a sentenza definitive, in via Lincoln, poco prima dell’arrivo dei Carabinieri ha colpito, con vari fendenti, alcuni dei quali ritenuti potenzialmente letali, un 42enne che è stato trasportato e ricoverato presso il locale ospedale “Sant’anna e San Sebastiano” in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita e la 35enne moglie che, nella circostanza,  ha riportato ferite varie giudicate guaribili in gg.30 s.c., dimessa. Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma l’insano gesto potrebbe essere riconducibile a questioni sentimentali tra l’uomo e la 32enne. L’arrestata, è stata associata presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

About Redazione (12961 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: