PIEDIMONTE MATESE, LE CONDIZIONI DI PAOLO ALTOBELLI DOPO LA NOTTE IN TERAPIA INTENSIVA, STABILI NELLA LORO GRAVITÀ

Redazione. Piedimonte Matese. “PAOLO, NON MOLLARE”. È uno dei tanti messaggi che gli sono arrivati sui social dai suoi innumerevoli amici che ancora sono increduli su quanto possa essergli accaduto. Ha trascorso la notte nella terapia intensiva dell’ospedale di Piedimonte Matese nelle condizioni molto gravi di cui sono tutti a conoscenza. Le condizioni di Paolo Altobelli sono stabili questa mattina, estremamente gravi ma stabili e che lo tengono attaccato alla speranza che qualcuno nella serata di ieri aveva perso, diffondendo notizie prive di fondamento. Per quanto ci è possibile cercheremo di tenere informati tutti quelli che gli vogliono bene e che sperano di rivederlo nuovamente sorridente. Sulle cause che hanno provocato il drammatico incidente che gli ha provocato l’emorragia cerebrale c’è il più stretto riserbo e le verità si contrappongono ai tanti dubbi. Gli inquirenti stanno comunque cercando di dipanare la complicata matassa.

About Emiddio Bianchi (4241 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: