PIEDIMONTE MATESE, QUARTA NOTTE IN TERAPIA INTENSIVA PER PAOLO ALTOBELLI, NULLA DI NUOVO SULLE SUE CONDIZIONI, AGGIORNAMENTO DELLE ORE 9,00

Redazione. Piedimonte Matese. Paolo è sempre lì. Aggrappato alla vita e alla speranza di quanti gli vogliono bene, fra i suoi amici di Piedimonte o magari di Salerno, dove in molti hanno avuto modo di apprezzare le sue performances alla batteria. Anche dopo la quarta notte trascorsa nella terapia intensiva dell’ospedale di Piedimonte Matese, aggrappato alle macchine che gli danno la possibilità di non spegnere la luce. Nulla di nuovo anche oggi, alle nove di questa mattina, quando abbiamo saputo dal reparto di rianimazione che anche l’ultima notte, quella appena trascorsa, è andata via come le precedenti. Di certo, le sue attuali condizioni sono state portate a conoscenza anche di luminari del campo neurochirurgico. La situazione è grave, inutile nasconderlo, ma anche in casi come questo è importante non fare passi azzardati che potrebbero compromettere quanto di buono è stato fatto. Solo il tempo darà una risposta.

 

 

 

Immagine di repertorio

About Emiddio Bianchi (4241 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: