fbpx

HYPERLOOP, SANTANGELO INCASSA IL SI DEL GOVERNATORE PER L’INNOVATIVO TRASPORTO VELOCE

hyperloop Hiperloop, Santangelo incassa il sì del governatore De Luca: la Regione pronta a raccogliere la sfida dell’innovazione per il trasporto veloce. Ecco la risposta al caro carburanti e alle immissioni nocive

NAPOLI. «L’assessore Marchiello e il presidente De Luca ancora una volta hanno dimostrato di avere una visione lungimirante e attenta rispetto a quelle che sono le possibilità che arrivano dalle nuove tecnologie per potenziare i servizi e ridurre il consumo energetico. L’impegno assunto questa mattina in risposta alla mia interrogazione sull’hiperloop apre le porte ad un nuovo modello di trasporto per la Regione Campania che si candida ad un ruolo di guida nella movimentazione delle merci, ma anche nel trasporto passeggeri. L’hiperloop è un sistema di trasporto che consente a uomini e merci di viaggiare alla stessa velocità dei principali aerei di linea in tunnel sottovuoto e si alimenta attraverso pannelli solari. Va da se che tutte le problematiche connesse all’aumento del costo dei carburanti e alle immissioni nocive verrebbero meno se tale sistema dovesse decollare. La Regione Veneto ha già avviato la fase di sperimentazione attraverso la sottoscrizione di un protocollo con il ministero. La Regione Campania si è impegnata a mettere in campo tutte quelle azioni che possano consentire al nostro territorio di poter godere di tali opportunità proiettando con forza il nostro territorio nel futuro». Lo dichiara Vincenzo Santangelo, consigliere regionale del gruppo Italia Viva al consiglio regionale della Campania.

About Lorenzo Applauso (2444 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

1 Comment on HYPERLOOP, SANTANGELO INCASSA IL SI DEL GOVERNATORE PER L’INNOVATIVO TRASPORTO VELOCE

  1. Di quale De Luca sta parlando?
    Dello stesso De Luca che dava l’ospedale di Piedimonte promosso a DEA di I livello?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: