fbpx

FC MATESE, IL PRESIDENTE REGA: “L’ALLENATORE C’È MA IL NOME NON LO DICO”

Redazione. Piedimonte Matese. “Posso confermare, senza paura di essere smentito, che il futuro allenatore del Matese non sarà nessuno di coloro che sono stati finora nominati come papabili da diverse testate giornalistiche. Inoltre posso altrettanto dire che l’allenatore è stato scelto, come diversi calciatori sono già stati confermati”. Stando a quanto ha scritto di suo pugno sui social, Luigi Rega ha voluto personalmente mettere fine alle voci riguardanti il successore di Corrado Urbano, il tecnico ciociaro a cui la dirigenza verdeoro non ha confermato la fiducia, nonostante due buoni campionati di serie D. Quindi, si mettano l’anima in pace tutti quelli che vedevano sulla panchina del Ferrante, Zeman oppure Campilongo, con quest’ultimo che stato condotto anche a visionare le strutture interne dello stadio di Sepicciano. Nessuno di loro due verrà a Piedimonte, almeno a quanto dice Rega. Quello che non riusciamo a capire è il perché di questo misterioso allungamento dei tempi, perché l’enigma riguardante la figura dell’allenatore deve essere sciolto in tempi brevi, proprio perché dovrebbe essere lui, almeno sulla carta, ad indicare i nomi dei calciatori che dovranno restare e di quelli che andranno a comporre il suo organico.

About Emiddio Bianchi (4315 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: