fbpx

FC MATESE, CLAUDIO DE LUCA, UNO DEI TANTI (PRESUNTI) ALLENATORI DEI VERDEORO

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Impazza il toto allenatore. A Piedimonte Matese la tifoseria naviga nell’incertezza totale, perché ogni giorno, per poi rimanere delusa, scopre il nome del nuovo tecnico che prenderà il posto di Corrado Urbano, silurato prematuramente senza che la società avesse la certezza su chi dovesse sostituirlo sulla panchina dei verdeoro che aveva occupato dignitosamente per due stagioni. In verità, l’ipotesi di un allenatore che sappia vorizzare i giovani e di conseguenza ridurre nel tempo i costi gravosi della gestione di una squadra di serie D come il Matese, già esiste nella testa dei dirigenti. Basta solo dargli un nome definitivo perché i tempi si fanno sempre più ristretti e c’è da ricostruire una squadra che come ogni anno rischia di ripartire da zero perché i calciatori di questa categoria fanno sempre quello che vogliono da titolari dei loro cartellini. Ovviamente con un particolare occhio di riguardo al portafogli. L’allenatore di cui si parla oggi in città, anche perché c’è chi giura abbia già firmato il contratto, è Claudio De Luca, 41enne di Castellana Grotte. Il tecnico pugliese è attualmente libero da impegni dopo l’esonero dello scorso mese di marzo a Bitonto. In realtà è stato contattato ma al momento non ha firmato alcun impegno col Matese. La lontananza, lo staff da portarsi dietro, tra cui l’allenatore dei portieri, con ulteriori impegni economici, potrebbero essere un ostacolo alla trattativa. Il Matese si fida ciecamente di Romagnini (e fa bene) e mai si libererebbe delle sue prestazioni. Quindi anche De Luca finisce nel limbo dei papabili allenatori verdeoro, come Zeman e Sasa’ Campilongo. A proposito dell’ex bomber, accompagnato nei giorni scorsi al Ferrante per una ricognizione approfondita del Ferrante e degli spogliatoi, sembrano diminuire le sue probabilità di sedersi in panchina, come pure quelle del figlio d’arte, Zeman. Di certo Rega, come egli stesso si è espresso in merito, avrebbe le idee chiare e non è esclusa alcuna clamorosa decisione, magari con un nome di altrettanto grido. Una cosa è certa: chiunque sarà il nuovo allenatore, dovrà essere scelto in tempi rapidi per non cominciare un’altra stagione a rincorrere gli altri.

About Emiddio Bianchi (4305 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: