fbpx

FC MATESE, LA RIPRESA È PREVISTA PER IL GIORNO 27, PACILIO AL LAVORO PER COMPLETARE LA SQUADRA

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Sono giorni di duro lavoro per Pietro Pacilio, impegnato a riempire le caselle ancora vuote della squadra. Il direttore sportivo del Matese deve soprattutto trovare il sostituto al centro della difesa di  Pellegrino Albanese, il capitano che ha guardato più al suo portafogli che gli hanno promesso di riempire a Pompei, in Eccellenza, che alla possibilità di disputare un’altra stagione da protagonista in quarta serie, nonostante un accordo verbale col presidente Rega che ha preferito non rispettare. A coloro che hanno identificato in Galesio, anche lui devoto della Madonna, l’autore del blitz che ha portato a Pompei l’amico Albanese, rispondiamo che all’ex capitano del Matese non mancavano le possibilità di decidere del suo comportamento. Una cosa, comunque, accomuna i due: i divorzi e i ritorni da pecorelle smarrite che però Rega ha giurato di non perdonare ancora una volta. “Oltre che un difensore centrale, in attacco dobbiamo trovare un sostituto dell’argentino -ci ha detto il DS – anche se abbiamo preso due ragazzi di belle promesse: Sorrentino dal Benevento e il giovanissimo D’Andrea, proprio di Piedimonte, dal Frosinone”. Per il ruolo di portiere che anche in questa stagione dovrebbe essere un under, in casa Matese potrebbero restare i due della scorsa stagione anche se non è esclusa una alternativa qualora si prospettasse una buona occasione di mercato. Il ritrovo della squadra da affidare a Perrotti è previsto per il giorno 27 al Ferrante di Sepicciano.

About Emiddio Bianchi (4304 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: