fbpx

SESSA AURUNCA, CANI DETENUTI ILLEGALMENTE, SCATTA LA DENUNCIA

Redazione. Sessa Aurunca. Cani detenuti illegalmente in un lager della frazione Rangolise di Sessa Aurunca. I carabinieri forestali e il personale della ASL hanno scoperto il tutto nel corso di una ispezione finalizzata al rispetto della normativa ambientale e sanitaria per quanto riguarda la detenzione di animali da compagnia. 18 cani, dieci dei quali sprovvisti di microchip, erano rinchiusi in alcuni box senza le più elementari norme igieniche e ai limiti della sopravvivenza. Per il titolare della struttura è scattata la denuncia alla Autorità Giudiziaria con l’obbligo di sgombro dei cani entro 30 giorni e una sostanziosa multa di 12mila euro.

About Emiddio Bianchi (4305 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: