fbpx

FC MATESE, OCCORRONO RINFORZI MA GLI UNDER SONO DI PRIMA SCELTA

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Sotto il sole cocente del Ferrante il Matese affila le armi con due sedute quotidiane, in vista dei primi impegni stagionali. Perrotti ha a disposizione una ventina di calciatori, fra confermati e nuovi, e soprattutto un manipolo di under, quelli che fanno la differenza in quarta serie, dovendo per forza di cose essere in campo almeno in quattro contemporaneamente. Pacilio sembra sicuro di sé quando pensa che i giovani del Matese saranno i migliori del torneo. Effettivamente, guardando le loro credenziali, potrebbero risultare la mossa vincente se, ovviamente, anche i senatori sapranno essere all’altezza, con qualche elemento in più che la società sta tentando di affiancare ai pochi della rosa, tre o quattro calciatori di categoria. Ai confermati under Setola e Szyszka si sono aggiunti Camorani e Carnevale, figli d’arte. Si capisce che i loro genitori hanno preferito fargli fare le ossa in una squadra che sappia valorizzarli come il Matese. Di altri ragazzi minorenni o poco più si dice un gran bene: D’Andrea, il portiere Poverini, Scaletta, Pellegrino, Mallardo. Saranno loro a supportare quelli che dovranno fare la differenza. Se, come sembra, sono ragazzi di buone speranze, ci sarà da divertirsi.

About Emiddio Bianchi (4305 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: