fbpx

SAN GREGORIO MATESE, ROBERTO BOIANO SI SGRANCHISCE LE GAMBE CON MARATONE DI “MENO” DI CENTO CHILOMETRI

Emiddio Bianchi. San Gregorio Matese. Lo abbiamo visto pochi giorni fa mentre rientrava nella sua casa di San Gregorio dopo una corsetta di poche decine di chilometri. “Sono andato a sgranchirmi le gambe in un terreno qui sopra. Giusto per non far addormentare i muscoli”. Poca roba per Roberto Boiano, mentre i comuni mortali avrebbero gettato gli occhi sui 25% della salita. In realtà ci sorprende che negli ultimi tempi il buon Roberto abbia un tantino abbandonato le sue ultramaratone di oltre  200 chilometri perché si sta dedicando a passeggiate ecologiche di massimo cento chilometri. Il segno del tempo che passa anche per lui o il desiderio di farne sempre più spesso? Aver fatto appena cento chilometri a Caltagirone, in Sicilia, e ancora di meno 50, a Campo Imperatore, un paio di settimane dopo, dicono che Boiano si sta un poco impigrendo. Con le giornate più fresche, ce lo ha garantito, se ne andrà al mare a Termoli. A piedi, ovviamente. Che vuoi che siano 120 chilometri?

About Emiddio Bianchi (4305 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: