fbpx

MOLISE, AMBULANTE CINGALESE PRESO A CALCI E PUGNI, L’INDIGNAZIONE DI UNA REGIONE

ASCOLTA L'ARTICOLO

Redazione. Una intera regione è indignata per l’inqualificabile gesto di un uomo, forse già individuato per le numerose testimonianze, che ha vilmente aggredito a calci e pugni, in una strada del capoluogo molisano, un ambulante cingalese, conosciuto in città come Giovanni e soprattutto come una persona per bene. Dietro il gesto gli inquirenti stanno cercando di capire se si possa configurare un episodio di razzismo o semplicemente il fastidio che possa aver turbato una mente malata nel vederlo regalare un sorriso mentre vendeva le rose per strada. Sta di fatto che l’extracomunitario è stato trasportato in ospedale e giudicato guaribile in trenta giorni.

About Emiddio Bianchi (4362 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: