fbpx

RIARDO, DOMANI UN EVENTO PER IL CENTENARIO DELLA NASCITA DELL’AVV. FEDERICO DE PANDIS

ASCOLTA L'ARTICOLO

Alessandro Bonafiglia|Riardo. Per domani sera sabato 10 settembre, alle ore 16:30, presso l’aula consiliare ”Amerigo Russo” di Riardo, è prevista una manifestazione in occasione del Centenario della nascita dell’avv. Federico De Pandis (nella foto), ex sindaco dello stesso paese e padre di Antonio, presidente dell’associazione socio-culturale Alto Casertano che ha organizzato l’evento succitato con la collaborazione del comune riardese. Non mancheranno figure appartenenti alla Magistratura, all’Avvocatura e non solo.  Anche stavolta sarà conferito il Premio Legalità Federico De Pandis e lo riceverà il Dott. Armando Forgione, prefetto di Chieti. Inoltre, recentemente, il Comune di Riardo, attraverso un post pubblicato sulla propria pagina facebook, ha voluto annunciare una novità riguardante sempre l’avv. De Pandis : ”Il Polo Scolastico è stato intitolato all’Avv. Federico de Pandis nel centenario della nascita. L’avv. Federico de Pandis, nato a Riardo il 18 luglio 1922 è ivi deceduto il 3 gennaio 2017 è stato indubbiamente un protagonista della vita politica ed amministrativa dal dopoguerra alla data del decesso. Laureatosi in giurisprudenza, da subito si distinse per le sue particolari competenze, tant’è che fu nominato Vice pretore onorario presso la sede di Teano. Fu uno degli animatori del Comitato di Liberazione Nazionale nei difficili anni di transizione verso la forma costituzionale della Repubblica. Aderì al partito Giustizia e Libertà, per passare poi al Partito Liberale e successivamente a quello Repubblicano. La sua carriera professionale di avvocato nel 2007 fu coronata dalla nomina a Senatore dell’Ordine forense di Santa Maria Capua Vetere, mentre l’impegno politico lo ha portato ad essere eletto per due volte Sindaco del Comune di Riardo con la lista Civica “il Castello” nel periodo 1960/1967 e successivamente è stato nominato Vice Presidente del Comitato Regionale di Controllo (Coreco) sugli atti degli Enti locali, Sezione di Caserta. Rilevante ed intenso è stato anche l’impegno p l’impegno dell’avv. Federico de Pandis, ricordando le innovative opere pubbliche realizzate durante le sue due consiliature ed il contributo offerto per la crescita culturale della Comunità locale, per cui quale riconoscimento al suo impegno politico, amministrativo e sociale si è ritenuto di intitolargli il “Polo Scolastico.”

About Redazione (13609 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: