fbpx

LIBERI, 24ENNE SI SCHIACCIA ENTRAMBE LE MANI MA IN OSPEDALE NON C’E’ POSTO. POI NELLA NOTTE FINALMENTE IL RICOVERO

ASCOLTA L'ARTICOLO

Liberi. Giovane operaio finisce con entrambe le mani sotto un grosso peso e finisce all’ospedale. Alle lesioni molto serie che ha riportato con possibile rischio di invalidità ha dovuto fare poi i conti con una sanità che spessissimo non risponde o non puo’ rispondere alle esigenze dei cittadini. Il giovane, appena  24 anni,  è stato soccorso e trasportato presso il pronto soccorso del Presidio ospedaliero di Piedimonte Matese per le cure del caso. Ma la situazione che si è presentata ai medici del pronto soccorso, ha consigliato l’immediato trasferimento in un centro regionale di riferimento specialistico per la chirurgia della mano. Medicato a Piedimonte viene trasportato in ambulanza all’ospedale Pellegrini per l’intervento del caso. Qui, comincia il vero viaggio della speranza con enormi difficoltà. La sala operatoria in quel momento è occupata per un altro intervento. L’ospedale napoletano non accetta l’infortunato che viene rispedito all’ospedale di Piedimonte Matese, in attesa di essere ricoverato in un ambiente specialistico. Solo nella tarda notte, finalmente  arriva la telefonata:  Il paziente potrà essere ricoverato  ma a Napoli dove viene poi trasferito  in ambulanza al primo Policlinico e dove poi viene sottoposto finalmente ad intervento agli arti che è durato diverse ore.

About Redazione (14092 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: