fbpx

TEANO/PIGNATARO MAGGIORE,DON ANTONIO NACCA DIMESSO DALL’OSPEDALE. ORA STA BENE

ASCOLTA L'ARTICOLO

Alessandro Bonafiglia|Teano/Pignataro Maggiore. Don Antonio Nacca, Cappellano delle Suore Benedettine in Teano, è stato dimesso dall’Ospedale Civile di Caserta ieri alle 14:00, in quanto i risultati dei suoi esami hanno avuto esito buono. Ricordiamo che Don Antonio è stato vittima di uno stato confusionale quasi due settimane fa e da quel momento si è reso necessario il ricovero. Fortunatamente le sue condizioni di salute sono migliorate e ciò costituisce motivo di sollievo e serenità per tanti fedeli della diocesi di Teano-Calvi e soprattutto per Pignataro Maggiore, suo paese di origine. Sempre ieri mattina, lo stesso Don Antonio ha scritto il seguente messaggio per tutti i fedeli : ”Sono rimasto molto contento che ieri mattina i Padri Camilliani che si prendono cura della Cappella dell’Ospedale Civile di Caserta mi hanno fatto presiedere alla Concelebrazione della Santa Messa, durante la quale ho pregato per tutti voi.Sto ancora in Ospedale. I Medici mi hanno detto che mi dimetteranno stamattina. Carissimi,per quanto la nostra vita possa essere sbagliata, possiamo essere salvi se ci apriamo all’ esperienza dell’ amore gratuito di Cristo. Il suo non è un amore che dobbiamo meritare, ma un amore che dobbiamo accogliere. Spalanchiamo il nostro cuore oggi, accogliendo la visita del Signore nella nostra vita come il dono più grande che possiamo desiderare. E così sia Buona e Santa Giornata! Don Antonio”

About Redazione (14087 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: